Site icon amicinellarte.it

ASCOLTARE LEONARDO

Domenica 17 novembre 2019, nei solenni locali della Chiesa sconsacrata di San Lorenzo ad Albenga, la mostra d’arte “Codici. Leonardo. Un uomo venuto dal futuro” ha ospitato la performance di recitazione e musica “Ascoltare Leonardo”, proposta dell’Associazione savonese “Pro Musica Antiqua”.

«Fu condotto a Milano con gran riputazione Lionardo al Duca, il quale molto si dilettava del suono de la lira, perché sonasse: e Lionardo portò quello strumento, ch’egli aveva di sua mano fabricato d’argento gran parte in forma d’un teschio di cavallo, cosa bizzarra e nuova, acciò ché l’armonia fosse con maggior tuba e più sonora di voce, laonde superò tutti i musici, che quivi erano concorsi a sonare.»

Giorgio Vasari, Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori (1568)

#lamusicadelmale | #danielapiazza | #codicileonardo | #amicinellarte

PERFORMANCE

L’attore Jacopo Marchisio, della Compagnia savonese “Cattivi maestri”, ha letto e commentato, in dialogo con l’autrice, alcune pagine tratte dal romanzo storico “La musica del male” di Daniela Piazza (Editore Rizzoli).

Il romanzo affronta, in maniera romanzata e con venature thriller, un aspetto poco conosciuto della produzione di Leonardo, quello di musico e costruttore di strumenti musicali. In particolare la trama è incentrata sulle proprietà misteriose della lira d’argento a forma di teschio di cavallo citata da Vasari, uno strumento purtroppo perduto del quale poco o nulla si sa, al di fuori delle citazioni nelle biografie.

La lettura di Jacopo Marchisio è stata intervallata da brani musicali composti da due musici attivi a Milano negli stessi anni del soggiorno leonardesco, il fiammingo Josquin Desprez e il lodigiano Franchino Gaffurio, eseguiti da tre rappresentanti del gruppo savonese “Pro Musica Antiqua”: la soprano olandese Maria Catharina Smits, accompagnata da Gaetano Conte alla dulciana e dalla stessa autrice del libro Daniela Piazza al clavicembalo.

L’Associazione Culturale “Pro Musica Antiqua” è formata da un gruppo di musicisti accomunati dalla passione per la Musica Antica. Pur provenendo da formazioni musicali diverse, essi si sono dedicati ad un percorso di specializzazione che, nel corso degli anni, li ha condotti ad un rapporto quasi esclusivo con la Musica Antica; lo scopo è la valorizzazione e diffusione della Musica Antica, inesauribile tesoro di infinita bellezza ed inestimabile valore artistico, perfetta testimonianza delle nostre profonde ed antichissime radici culturali.

FOTO

Alcuni momenti della performance musico-letteraria “Ascoltare Leonardo”

VIDEO

Alcuni frammenti video tratti dalla performance musico-letterario “Ascoltare Leonardo”

La performance “Ascoltare Leonardo” è stata presentata in seno alla mostra “Codici. Leonardo. Un uomo venuto dal futuro” » ed ha proposto il libro della scrittrice e musicista Daniela Piazza dal titolo “La musica del male” ».

LINKS

 

Exit mobile version